lunedì, ottobre 15, 2007

Back to Yartar

Eravamo sul sentiero che dai Picchi Perduti portava verso la valle. All'orizzonte la terribile immagine di Yartar in fiamme ci faceva proseguire a passo spedito e quasi incuranti di Hegard che zompettava alle nostre spalle.
Camminammo parecchio e giungemmo nel bosco più fitto, all'estremità della Grande Foresta. Lì, nonostante la mia riluttanza a fermarsi a riposare mentre forse bruciava il mio orticello, ci accampammo e consumammo un po' delle provviste che gli amici di Bert ci avevano gentilmente offerto.
La notte passò tranquillamente nonostante gli incubi che mi affioravano alla mente di tanto in tanto: un grosso cavolo verza brillava di rugiada e improvvisamente prendeva fuoco e allungava verso il cielo le sue grandi foglie che si contorcevano tra le fiamme....
La mattina le fiamme che sembravano circondare Yartar sembravano essersi notevolmente ridimensionate, così mi tranquillizzai un pochino. Camminammo ancora tutto il giorno e improvvisamente sentimmo un rumore di battaglia. Chi poteva mai combattere nel mezzo del bosco? Ci avvicinammo alla fonte del rumore e mi appiattii subito dietro un tronco, sbirciando la situazione: tre grossi orchi le stavano dando di santa ragione ad un piccoletto che proprio tutto orco non sembrava.
Non ci fu neanche bisogno di consultarci, siamo un gruppo male assortito ma in fondo siamo dei bonaccioni: corremmo subito in aiuto del poveraccio.
Un halfling come me in un gruppone di orchi corre un serissimo rischio di calpestamento quindi mi arrampicai velocissima sull'albero con l'idea di frecciare i bruti dall'alto, ma le cose precipitarono prima che avessi il tempo di prendere la mira come si deve: mentre Znimolav caracollava verso gli orchi e ne seccava uno all'istante, subito imitato dal piccoletto che proprio piccoletto non era, Bert veniva attaccato alle spalle da un altro orco sopraggiunto all'improvviso.
Incoccai la prima freccia e tesi l'arco in direzione del bruto dietro Bert ma lo avevo appena puntato quando un enorme cono di fuoco colpì entrambi, Bert e orco.
L'orco collassò mentre Bert, evidentemente impressionato dal fuoco, diede una violenta testata al responsabile della cosa: Znimolav.
Il piccolo mezz'orco nel frattempo uccise un altro orco guardando con un occhio la sua vittima e con l'altro la curiosa scena di Znimolav e Bert che si sparavano testate e incantesimi a manetta. Poi improvvisamente, dopo un incantesimo di Znimolav che sembrava non aver avuto effetto, Bert si guardo intorno e sembrò molto molto offeso. Scesi dall'albero per capire meglio la situazione.
Bert era stato colpito da un incantesimo di sordità, terribile per un menestrello come lui! Infatti se ne andò offeso e al gran trotto, diretto verso i Picchi Perduti.
Gli corsi dietro per un po' ma non riuscivo a tenere il suo passo, così estrassi la piuma dorata dallo zainetto e quella si trasformò in un uccellino, scrissi un breve messaggio a Bert pregandolo di tornare che avremmo trovato una soluzione e affidai il mio messaggio all'uccellino. Ma Bert non tornò.
Ci dirigemmo allora un po' confusi verso Yartar: io, Znimolav, Hegard e il mezz'orco. Il cui nome non ci è noto ma ha detto qualcosa come Grunt...
Arrivammo a Yartar e fummo subito condotti a palazzo, dove Bellethe stava discutendo con qualche consigliere e tutti i signorotti del luogo su questioni politiche evidentemente.
Prima che ci accorgessimo della cosa fummo incaricati di formare delle squadre di pattuglia per la città, che era oggetto delle incursioni di... uhm.... non ricordo bene chi...
Il mio pensiero ora è tutto al mio orticello, non vedo l'ora di andarmene da qui e controllare se le mie bestiole e i miei piccini stanno tutti bene... Anche se un barlume del mio cervello pensa ancora che la cosa migliore da fare adesso sia trovare il mentore di Znimolav e convincerlo ad aiutarci a rimediare al pasticcio che ha combinato con Bert...

4 commenti:

Grunt Macinasassi ha detto...

Picoletto?




Grunt.

Zniwmolav Beksinstenko ha detto...

umpf,

io non ho combinato nessun pasticcio, è il satiro che semplicemente è un'ingrato...

Zmi Stenko.

Saku ha detto...

Muahahhahaaa!
Disfacimento del gruppo, prime manifestazioni di odio...

Muhahahaha!
Ormai siete perduti!

Grunt Macinasassi ha detto...

grunt.


forse la piuma è partita senza trasformarsi, sai?


grunt