lunedì, novembre 26, 2007

Carica! Carica!! Carica!!!!

Nella scorsa avventura, i Patagarri hanno scoperto come si effettua una Carica. Data l'efficacia della tecnica il gruppo ha pensato bene di abusarne. Ecco alcuni esempi di quello che è accaduto:


1 - Imprecisione nell'utilizzo della carica

MM: "In fondo alla via, nella penombra, scorgete una figura losca. E' quasi sicuramente un'altro ladro!"
Grunt: "Lo carico!!"

[Grunt si lancia in una carica feroce che però fallisce miseramente. Il mezzorco manca il veloce ladro e quasi si rovescia a terra sorpreso]



2 - Insolito utilizzo della carica

MM: "Znimolav, la tua prontezza ti permette di agire subito dopo il mezz'orco. Come stregone sai valutare la cosa migliore da fare"
Znimolav: "..... già. Lo carico!!!"

[Znimolav, correndo con la mano protesa in avanti e balzando addosso al povero ladro, riesce a toccarlo, scaricandogli addosso una Stretta Folgorante di intensità imbarazzante, paralizzandogli il cuore in men che non si dica]



3 - Insistenza non premiata

MM: "La finta Baronessa è proprio di fronte a te, a una decina di metri. Ha appena sparato un raggio verde che ha colpito però uno dei suoi e questo è finito inglobato in una grossa sfera verdognola."
Grunt: "La carico!!"

[Grunt si rilancia in una carica feroce che però fallisce nuovamente. Calcolando male le distanze (sarà colpa della scarsa intelligenza?) la oltrepassa senza quasi sfiorarla e finisce, ahimè, nel folto fumo nero magico appena creato dal nemico]



4 - Caricare un pò troppo alla cieca

MM: "Zniwmolav, non vedi niente. Sei ancora nel fumo magico e non sai dove si trova la finta Baronessa."
Zniwmolav: "Boh, piglio una direzione a caso e carico!"
MM: "Carichi??"
Zniwmolav: "Si si si, carico tantissimo!"

[Zniwmolav si lancia così in una corsa, testa bassa e mano protesa in avanti, pronto a scaricare il suo potente incantesimo su... la prima cosa che incontra. Ovviamente le probabilità di colpire Belleethe erano veramente basse... così l'avventato stregone si è schiantato sulla sfera verdognola avvolta intorno alla povera Vesi, cascando a terra smarrito e umiliato]



5 - L'incornata in carica che ci sta sempre bene

MM: "Bert, la tremenda finta Baronessa è dall'altra parte della sala e tu, appena liberato dalle ragnat...."
Bert: "La carico!!"

[Galoppando come un cavallo privo di 2 zampe il satiro imposta la direzione e poi non guarda neanche più, tenendo la testa abbassata con fare arietico. In un attimo si scontra con il terribile avversario, imprimendo la forma delle sue corna sulla sua gabbia toracica]



6 - La carica a contatto

MM: "Bert ha appena colpito...."
Znimolav: "La carico!!"

[Ripetendo l'esperienza della Stretta Folgorante a contatto lo stregone fulmina la finta Baronessa in un tripudio di applausi da parte del resto del gruppo]



7 - Caricare alla cieca ascoltando

MM: "Grunt, non vedi niente. Sei ancora nel fumo magico."
Grunt: "Io volere caricare!!"
MM: "Purtroppo non sai dove dirigere la tua carica. Puoi se vuoi provare a capire qual'è la direzione verso la quale puntare sentendo i rumori della battaglia."
Grunt: "Io fare!! E poi caricare!!"

[Se il successo della carica sia dovuto ad un buon ascolto o al desiderio di rivalsa per tutte le cariche fallite in precedenza non si saprà mai. Ma Grunt il mezzorco analfabeta puntò come una locomotiva verso l'ormai fragile corpo della finta Baronessa e, con forse troppa violenza, lo falciò..]



Il resto sono semplicemente violenze inutili su avversari ormai in balia del gruppo e preferirei omettere lo scempio compiuto su nemici inermi e avversari ciechi...

3 commenti:

Grunt Macinasassi ha detto...

Vorrei gentilmente far notare al signor "EmandEm" che l'elemento chiamato Grunt ha effettuato una carica, l'ultima, dal profondo della cortina di fumo verso la fonte dei rumori di battaglia, PRENDENDO questa volta l'obiettivo e non il muro.

Questo significa che la carica funziona solo SE non si vede il bersaglio.

No?

Grunt

Saku ha detto...

Mi trovo costretto ad aggiornare al più presto, data la rilevanza dell'evento!

Grunt Macinasassi ha detto...

Spatapim Spatapum!